Profilo richiesto




Дата канвертавання22.04.2016
Памер14.72 Kb.
Fondazione MAXXI

Reperimento di professionalità elevata: direttore del Dipartimento arte.

La Fondazione MAXXI intende procedere al reperimento di una professionalità elevata cui affidare l’incarico di direttore del Dipartimento Arte. Gli interessati sono invitati a presentare la propria candidatura.
Profilo richiesto


  1. Il direttore del Dipartimento Arte assolve al proprio incarico nel rispetto delle direttive del Presidente e del Consiglio di amministrazione e dei vincoli relativi alla gestione amministrativa stabiliti dal Segretario generale. Nell’ambito degli indirizzi culturali e del coordinamento generale del Direttore artistico del MAXXI, il direttore del Dipartimento Arte:

  1. ha la responsabilità del Museo delle arti contemporanee, di cui all’articolo 1 della legge 12 luglio 1999, n.237, comprensiva della cura, della implementazione e della valorizzazione delle collezioni permanenti di arte contemporanea

  2. può proporre al Direttore artistico nuove opere da acquisire alla collezione

  3. avanza proposte al Direttore artistico per l’elaborazione del documento programmatico pluriennale nonché del programma annuale delle attività della Fondazione

  4. organizza, sentito il Direttore artistico, mostre temporanee e altri eventi culturali

  5. promuove le attività espositive del MAXXI all’Italia e all’estero

  6. cura i rapporti con gli artisti

  7. sovrintende alla elaborazione dei cataloghi e degli altri prodotti multimediali connessi alle attività del Dipartimento

  8. assicura la costante collaborazione con il Dipartimento Architettura nonché con gli altri dipartimenti ed uffici della Fondazione.

  1. Inoltre il direttore del Dipartimento Arte:

  1. organizza l’attività del personale assegnato al Dipartimento

  2. risponde delle risorse finanziarie e strumentali assegnate al Dipartimento

  3. favorisce, in collaborazione con il Dipartimento Sviluppo, le iniziative per il reperimento di risorse destinate alle attività culturali della Fondazione

  4. promuove le iniziative necessarie per migliorare la conoscenza e la fruizione pubblica del patrimonio culturale e delle attività MAXXI, in riferimento sia alla collezione permanente che alle mostre temporanee e agli altri eventi culturali.

  1. Il candidato, al momento della presentazione della domanda, deve possedere i seguenti requisiti:

  1. titolo di studio: laurea specialistica o magistrale, ovvero, diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica 3.11.1999, n.509, ovvero titolo di studio equivalente conseguito all’estero;

  2. esperienza professionale: particolare e comprovata qualificazione professionale nella direzione di musei, o comunque di istituzioni culturali, pubbliche o private, che abbiano tra le proprie finalità istituzionali la cura e la promozione delle espressioni artistiche contemporanee; adeguata specializzazione, comprovata da studi, ricerche, pubblicazioni ed altre esperienze in ambito nazionale e internazionale; adeguata esperienza sia in Italia che all’estero in attività di organizzazione e promozione delle espressioni artistiche contemporanee.

Allegato 1

  1. Gli interessati possono:

inviare la domanda per posta elettronica all’indirizzo maxxi@legalmail.it.

  1. La manifestazione di interesse – da compilare secondo il modello allegato (Allegato 2-Domanda di partecipazione) – deve pervenire alla Fondazione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 29 marzo 2016, corredata dal curriculum vitae del candidato e da una breve lettera di motivazione (max 1.000 parole) scritta in italiano e in inglese, nonché da una copia di un valido documento di identità. Il curriculum vitae, la lettera di motivazione e la copia del documento di identità debbono essere datati e sottoscritti dal candidato. Alla domanda deve essere allegata dichiarazione di veridicità ed esattezza di tutti i dati dichiarati, di insussistenza di cause di inconferibilità o incompatibilità, e di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti, ovvero la specificazione delle condanne riportate e/o dei procedimenti penali pendenti (Allegato 3-Dichiarazioni).

  2. Il Segretario generale della Fondazione, acquisite le domande presentate ai sensi e nei modi di cui al precedente articolo 3, esclude i candidati che non abbiano il titolo di studio prescritto o che non abbiano presentato la documentazione di cui al precedente paragrafo.

  3. Conformemente all’articolo 11 dello Statuto, l’incarico è conferito dal Presidente, sentito il Consiglio di amministrazione. A tal fine, il Presidente si avvale del parere del Direttore artistico del MAXXI e di esperti indipendenti di chiara fama. La Fondazione può svolgere colloqui con i candidati e svolgere ogni altro utile approfondimento. Il Presidente si riserva di non conferire l’incarico qualora nessun candidato abbia evidenziato esperienze e competenze adeguate per l’efficace assolvimento dell’incarico.

  4. L’incarico, nel rispetto delle previsioni statutarie, è conferito fino al 31 dicembre 2017, ed è rinnovabile. L’incarico cessa automaticamente in caso di cessazione anticipata del mandato del Presidente. In tal senso è inserita nel contratto di cui al successivo articolo 7 una clausola risolutiva espressa. L’incarico può essere revocato anticipatamente, con conseguente risoluzione del contratto per giusta causa, previa deliberazione del Consiglio di Amministrazione, per gravi inadempienze, mancato raggiungimento degli obiettivi assegnati dal Presidente, inosservanza delle direttive del Presidente, gravi violazioni del codice di comportamento in vigore nella Fondazione.

  5. Al direttore del Dipartimento Arte sarà proposto un contratto di lavoro a tempo determinato, con il trattamento economico minimo di garanzia e quello normativo stabilito dal vigente CCNL dei dirigenti Confservizi del 21.12.2014, e successive modificazioni e integrazioni.

  6. All’accettazione dell’incarico, il direttore del Dipartimento Arte dovrà sottoscrivere una dichiarazione di presa visione del codice di comportamento in vigore nella Fondazione e dell’impegno a rispettarne le prescrizioni.

  7. Eventuali richieste di informazioni relative al procedimento di reperimento possono essere rivolte l’ufficio amministrativo e legale della Fondazione MAXXI (amministrazione@fondazionemaxxi.it, telefono 0632486510).


Allegato 2-Domanda di partecipazione
Allegato 3-Dichiarazioni


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка