Per i fatti che mi riguardano di studi psichiatrici a cui sono stato sottoposto in modo evidente da parte del comune di sesto san giovanni avanzo una richiesta di danni di 20 milioni di euro nei confronti dello stesso




Дата канвертавання30.04.2016
Памер60.42 Kb.
Per i fatti che mi riguardano di studi psichiatrici a cui sono stato sottoposto in modo evidente da parte del comune di sesto san giovanni avanzo una richiesta di danni di 20 milioni di euro nei confronti dello stesso.

I fatti che riporto in questa denuncia sono stati letti da me in un dossier da me ricevuto io sono testimone DIRETTO fatti che mi riguardano con le violenze che ho subito.
Faccio presente che Sesto San Giovanni e’ una citta’ oramai completamente fuori legge con tutti i politici e persone legate alle istituzioni massoni e indagati con reati prescritti e che vengono ripetuti : Oldrini,Vimercati,DiLeva,il dott.Piantoni,il comandante della polizia locale CURCIO.
Ci sono situazioni anche tragicomiche come il sindaco CHITTO’ che pretese soldi da un imprenditore come estorsione tranne poi dire che cera stato un fraintendimento in quanto lei voleva chiedergli un contributo per la cultura sestese in quanto lei era assessore alla cultura,in pratica sesto san giovanni con i fondi neri e opere d’arte di milioni di euro che sono nascoste in stanze segrete e sotterranei in via picardi a sesto san giovanni e’ una citta’ fuorilegge.
E’ una citta’ fuori legge massonica coperta dallo stato italiano dove i reati vengono prescritti e cancellati e dove ci sono a rispauta di tutti dei tesori nascosti legati al commissariamento della banca cittadino (reato nascosto) e ai fondi neri (reato cancellato)

Aggiungo ai fatti riportati nella precedente denuncia a pagina 23 che la ragazza o donna che era palesamente interessata a me fu violentata dopo essere stata drogata in un caserma dei carabinieri insieme alla polizia di stato proveniente da sesto san giovanni e al comandante della polizia locale di sesto san giovanni CURCIO.
Faccio presente che con i sistemi da me descritti nella denuncia precedente e’ praticamente come stare in prigione questa organizzazione mondiale di cui Monica CHITTO’ fa parte usa teologie satelittari per vedere dove la persona e manda la polizia a rovinarlo completamente.NON E’ POSSIBILE AVERE UNA VITA SENTIMENTALE O PROFESSIONALE e’ come stare in prigione.

E’ UN SISTEMA PER IMPRIGIONARE LE PERSONE IN FORMA PRIVATA
A integrazione della denucia presentata il 15 di Aprile presso il commissariato di polizia di sesto san giovanni integro i seguenti fatti
ESPERIMENTI DI PSICHIATRIA , DI MEDICINA NUCLEARE E DI MODIFICAZIONE GENETICA.

A Sesto San Giovanni il dottore storico Piantoni e’ stato denunciato in quanto non ha dichiarato la possibilita’ di malattia MORBO DI PARKINSON a un operaio della breda siderurgica se avesse continuato quella specifica mansione che l’operaio eseguiva.

Il dottor Piantoni e’ arrivato a Sesto San Giovanni dopo che la classe politica caccio’ con i soliti sistemi di mobbing il dott.Sergio Gozzoli e questo perche’ lui si rifiutava di fare esperimenti di medicina nucleare che provocavano malattie sulle persone.
10 anni fa’ fu inquisito e condannato per a ltre questioni
Oltre a queste die situazioni giudiziarie il dott.Piantoni insieme a tutti i medici di base e a centri di pschiatria sestesi fanno esperimenti di medicina nucleare,neurologia e genetica con malattie come paralisi ,schelerosi multipla,infarti,ictus e cardiovascolari ,malalttie degenerative dell’apparato muscolare.

Questi sono esperimenti che oramai e’ risaputo sono richiesti a pagamento dal NUOVO ORDINE MONDIALE la lobby massonica delle banche e del mondo dello spettacolo americano ebraico,in precedenza esperimenti di medicina nucleare venivano eseguito presso un laboratorio privato Poggi Longostrevi e presso strutture come il Galeazzi.
Inoltre fanno esperimenti di modificazione genetica soprattutto sui bambini nascituri avendo a disposizione comperati ostretiche e pediatri all’interno dell’ospedale di sesto san giovanni e in tutti gli ospedali della lombradia.
Sono esperimenti voluti dal mossad e questi esperimenti vengono fatti a lungo termine e cercano di dare un impronta a una persona nei 20 anni a venire per esempio decidono se una persona deve diventare una pornostar o una schiava sessuale e i genitori saranno derisi da tutti
Il mossad usa queste tecnologie anche per creare bambini color indaco cioe’ bambini ultraintelligenti che poi utilizzeranno per i loro interessi.
Il sistema prevede che i dottori medici di base diano delle medicine e sapendo la farmacia dove si reca a prenderle vengono preparate con delle sostanze di medicina nucleare che vanno ad agire sul paziente a sua insaputa ed e’ un sistema che vede coinvolto tutto l’apparato dal sindaco ai medici di base ,alle farmacie.

ESPERIMENTI DI PSICHIATRIA
A proprosito degli esperimenti di psichiatria che menziono nell’altra querela e dei sistemi a chip biologico affermo che questa tipologia di esperimenti a pagamento da parte del Mossad a Sesto San Giovanni si sono sempre tenuti e ci sono veri e propri centri di pschiatria che costituiscono centri di ricerca da parte di questa societa’ segreta dove sviluppano medicine chip che ingerite destabilizzano la persona per gli scopi voluti : allucinazioni notturne e destabilizzazione sessuale .
I centri di psichiatria a cinisello balsamo e sesto san giovanni sono diretti per queste situazioni di copertura da Monica chitto’ del pd di sesto san giovanni e per ogni esperimento su ogni singola persona il mossad paga 10 milioni di euro ,a Sesto San Giovanni ce’ ne sono 4 piu’ uno privato di un pool di psicologi (grosse strutture)a Cinisello due e poi utilizzano altri ospedali come Niguarda .
La vita sociale viene controllata affinche’ come ho spiegato nell’altra denuncia il cittadino libero in una situazione di destabilizzazione da loro causata per perdita amore o posto di lavoro sia privato di qualsiasi forma di appagamento sociale ed e’ il caso di Frigatti Davide ed e’ il caso della persona che non faceva sesso da 5 anni e accoltello’ delle persone in un supermercato a Sesto San Giovanni ,studiano il punto di rottura della psiche per gli uomini e il punto della psiche per le donne per farle diventare disinibite sessualmente come Sara Tommasi
Inoltre queste persone ingeriscono chip biologici in locali compiacenti e questi chip permettono il controllo della posizione della persona 24h da una sala di controllo a distanza

e la possibilita’ di trasmettergli comandi come se la sua testa fosse un cellulare da una sala di comando a distanza .e’ un comando di ipnsoi cioe’ una impulso elettrico che fa agire l’individuo sotto ipnosi da loro programmata sempre con apparati di telecomunicazioni privati anche stand alone che vengono posizionati da vicini di casa.

I sistemi a chip oramai sono ultrasicuri e testati in medicina soprattutto in INGHILTERRA dove gia’ da anni rilasciano pillole in microchip bipologico che programmano con un telecomando il quantitativo di medicinale da rilasciare ogni giorno,cosi’ a Pisa in un ‘ospedale hanno studiato dei fili chip che usano quando il paziente soffre troppo e gli vengono messi tramite operazione chirurgica ,questi fili che trasmettono al cervello degli impulsi per cancellare il dolore.
A sesto san giovanni hanno usato pillole chip per destabilizzare sessualmente ragazze ,donne e per destabilizzare nella psiche persone.
A molte donne e’ stato dato un chip e programnandolo le hanno completamente disinibite facendole diventare delle bambole gonfiabili e agivano in stato evidente di teleipnosi con occhi spiritati e sguardo perso nel vuoto,una di queste donne e’ PALMA ROSA che nel 2003 frequentava la palestra IL CIGNO centro sportivo in una situazione di destabilizzazione sessuale tutti gli affiliati a questo sistema come istruttori ,utenti della palestra,esponenti del pd e del pdl abusarono di lei in gruppo e alla fine lei ando’ in psichiatria,
La stessa cosa accadde’ per DESIREE PIOVANELLI dove tutti gli abitanti del paese sapevano che questa adolescente 14 enne si recava a fare orge presso un casolare dove andavano tutti gli uomini (fatto detto dagli abitanti), la stessa cosa accadde’ per la dottoressa SCRIGNA a sesto san giovanni che fu assassinata a meta’ anni 90 .
I casi di queste due omicidi sono descritti nel dettaglio in questa denuncia e sono in fondo a questa a querela , queste due ragazzina e donna si squilibrarono sessualmente perche’ furono segnalate da persone di sette al politico Monica CHITTO’ che le segnalo’ a questi centri di psichiatria distribuiti nel territorio nazionale e nel mondo e le fecero squilibrare sessualmente,i chip vengono dati nelle palestre,nei bar a loro insaputa ed in ogni centro da loro controllato tramite il loro potere bancario,politico e polizia come controlli fiscali o sanitari.
IN COMUNE QUESTI DUE OMICIDI AVEVANO :

1)IL CASOLARE DI LENO ERA DIVENTATO UN LUOGO PER ORGE FATTO RISPAUTO DALLA POPOLAZIONE PER DESIREE’ PIOVANELLI

2)LA PALESTRA DEL CIGNO PER IL CASO SCRIGNA ERA DIVENTATO UN LUOGO PER ORGE.
Come per l’ospedale di Pisa questi fili producono degli impulsi al cervello di destabilizzazione sessuale.
A Sesto San Giovanni esistono veri e propri centri di psichiatria diretti dal comune dove studiano i protocolli per destabilizzare la persona nel tessuto cittadino utilizzando il loro potere massonico e fanno studi e preparano sostanze che ingerite portano la persona ad avere allucinazioni notturne inoltre queste persone vengono seguite 24h nella loro vita privata in modo segreto e nascosto
Gli esperimenti di psichiatria sono diretti per conto del nuovo ordine mondiale da Monica chitto’ il sindaco pd di Sesto San Giovanni e ci sono esempi di persone a cui sono stati effettuati questi protocolli : il Sig.Potito DiPaolo che ando’ completamente fuori di testa insieme alla moglie per liberare la casa ad amici dell’amministrazione sestese ,il Sig.Fantetti Fiorino anche lui come dipaolo fu completamente destabilizzato mentalmente fino a portarlo a uno stato di follia in una vendetta con la moglie per volere della ndrgaheta frequentata dalla moglie Lina impiegata

comunale,un cittadino arrestato che uccise un benzinaio a Cinisello gridando frasi sconesse su Satana e gli illuminati,il sig.Pavesi in passato subi’ questi protocolli di destabilizzazione mentale per una vendetta voluta da un suo amico di squadra di clacio spacciatore per conto di Monica chitto’ del pd e del comune di sesto san giovanni(di nome Datena) etc.etc.
A Sesto San Giovanni ci furono e anche oggi sono compiuti anche esperimenti per indurre le persone al suicidio come un certo DELLE DONNE gettatosi da un balcone e un suicidio fu assistito da me in diretta in via saint denis a sesto san giovanni negli anni 80’ perche’ questi sono esperimenti che sono iniziati fin dal dopo guerra per conto del mossad e dei serivizi segreti israeliani.
Uno degli esperimenti piu’ inquietanti avvenuti di recente e’ il caso di Davide Frigatti di cinisello balsamo che uccise una persona girando nudo e agendo in uno stato di completa confusione mentale per poi riprendere conoscenza e non spiegarsi l’accaduto ,la stessa cosa accade con un altra folle a sesto san giovanni che entro’ in un supermercato e accoltello’ una persona grudando che non faceva sesso da 5 anni .
Tutti e due subirono un protocollo tavistock con controllo della loro vita sociale con una societa’ segreta il protocollo Tavistock e da me descritto alla perfezione in un allegato chiamato Tavistock che consegno con questa denuncia.
Tutti e due hanno ingerito sostanze a loro insaputa che funziona come una lobotomizzazione elettronica temporanea di nuovo concepimento con programmazione con ipnosi notturna con apparecchiature a onde elettromagnetiche che vengono posizionate dai vicini di casa e quindi successivamente con un comando vocale queste persone agiscono sotto ipnosi.
Il comando vocale viene dato a distanza da una sala controllo e viene trasmesso come se la testa di Davide Frigatti fosse un cellulare.
La vita sociale viene controllata affinche’ come ho spiegato nell’altra denuncia il cittadino libero in una situazione di destabilizzazione da loro causata per perdita amore o posto di lavoro sia privato di qualsiasi forma di appagamento sociale ed e’ il caso di Frigatti Davide ed e’ il caso della persona che non faceva sesso da 5 anni e accoltello’ delle persone in un supermercato a Sesto San Giovanni ,studiano il punto di rottura della psiche per gli uomini e il punto della psiche per le donne per farle diventare disinibite sessualmente come Sara Tommasi
Chiedo che si faccia chiarezza sul motivo per cui ELENA CONDORELLI abitante un via leonardo da vinci 50 a sesto san giovanni quando mi guardava negli occhi stava male ed era completamente ossessionata da me lei 18enne io 46enne e stava cosi’ male la notte quando mi guardava ossessionata e invaghita che non riusciva a dormire i fatti mi sono stati riferiti e io me ne sono accorto in modo diretto.
CHIEDO CHE SI FACCIA CHIAREZZA NON TRAMITE GENITORI CHE HANNO RICEVUTO FAVORI DAL COMUNE A NOME DI MONICA CHITTO’ E DALLA CHIESA CATTOLICA ma si faccia chiarezza presso i compagni di scuola dell’epoca dei fatti in quanto a questa persona fu manovrata nei miei confronti con sistemi di psichiatria AVANZATA per questioni di interesse del comune di sesto san giovanni.

SPACCIO DI DROGA CITTADINO ,INTERREGIONALE,INTERNAZIONALE AD OPERA DELLA POLIZIA DI STATO

A sostegno dei fatti di droga riportati a pagina 3 e a pagina 6
I bar venivano utilizzati come base per gli spacciatori nel senso che diventano dei veri e propri depositi di droga e li’ venivano smistati gli spacciatori per il traffico interregionale e cittadino

A sostegno dei fatti di droga riportati a pagina 3 e a pagina 6 della precedente querela aggiungo che il traffico di droga a Sesto San Giovanni gestito dalla polizia di stato utilizzando spacciatori al dettaglio e’ sempre esistito; infatti negli anni 80’ esisteva lo spaccio di droga al bar SOGNI di fronte alla villa zoorn al bar ANTHEA con una decina di spacciatori che si muovevano anche fuori Sesto San Giovanni che frequentavano quel bar e uno di questi e’ il Sig. Corbella e anni dopo quando lui fece famiglia gli diedero come buona uscita un tranquillo posto di lavoro come commerciale alla ditta ALGIDA ed il reato di abuso d’ufficio da parte di Monica CHITTO’ e politici sestesi e’ sempre esistito in quanto usano fare assumere a ditte loro consociate persone a loro affiliate a cui danno danno soldi per il riciclaggio della droga e mi riferisco per esempio a MISCIOSCIA che la sua famiglia di fruttivendoli a sesto ricicla il danaro della droga oppure alla signora LINA moglie di Fiorno Fantetti fatta assumere presso il comune di Sesto San Giovanni in quanto ebbe un figlio segreto da Cutolo di nome Fantetti Stefano per un lavoro che necessitava un titolo di studio equipollente.
Stefano FANTETTI percepisce aiuti statali sotto varie forme per una finta mallattia mentale nonostante guida tranquillamente la propria autovettura e frequenta ristoranti costosi e pasticcerie in compagnia della sua compagna.
Un altro bar dedito allo spaccio di droga negli anni 80 era il bar picchio proprio di fronte alla chiesa Maria Ausiliatrice e anche li con una decina di spacciatori di alto livello che frequentavano quel bar .
Ai giorni nostri ci sono altri bar ed in uno di questi mori’ ,VIA MONTE SAN MICHELE,uno spacciatore in un sottoraneo per overdose ,un bar di fronte a un oratorio in via monte san michele in una parte centrale di un quartiere affollatto e TUTTI gli abitanti della zona si resero conto di questo spaccio in modo INEVITABILE.
Gli spacciatori a Sesto San Giovanni sono sempre stati utilizzati dall’amministrazione comunale da PAGLIALONGA a PARMIGIANI e grosse erano le punizioni a chi non si atteneva ai loro ordini , alle direttive comunali ;chi cercava di fare il furbo subiva delle grosse punizioni e mi riferisco per sempio a Parmigiani tortrurato in una caserma della polizia di stato e ci fu uno spacciatore negli anni 80’ che lavorava presso un panettiere come attivita’ di copertura che fu ucciso buttandolo dal quinto piano di un balcone di notte dicendo che era un tentativo di furto finito male.(OMICIDIO TIPO CUCCHI)
Negli anni 80 Sesto San Giovanni aveva sul territorio un centinaio di spacciatori che lavorano in tutta la provincia.
Lo spacciatore CONSONNI sergio era sempre in prigione e malmenato dai carabinieri ed era sempre in galera e da quando si allineo’ al volere di Monica CHITTO’ sindaco della citta’ di SESTO SAN GIOVANNI fa la bella vita sotto gli occhi di tutti e gestisce il traffico interregionale con la polizia di Sesto San Giovanni insieme a Scopece ,Giglio Nicola tutti residenti ed ex residenti in via Leonardo Da Vinci e ai due fratelli residenti in via leonardo da vinci 59 e a residenti part time marocchini e italiani , una decina ,in palazzi di via leonardo da vinci.
CONTROLLO DELLA MIA VITA PROFESSIONALE

A sostegno dei fatti riportati da pagina 17 a pagina 21
Aggiungo che io ero e sono un professionista soprattutto nella ricerca guasto impianto tanto che in un’azienda dove prestavo manodopera occasionalmente mi chimavano simpaticamente RONALDO richiamando il fuoriclasse dell’inter e questo avveniva per la mia capacita’ immediata di trovare il guasto elettrico elettronico nell’impianto.
SIEMENS ,IMF ,DETAS

Siemens milano via pirelli

IMF luino

Detas rezzato
Siemens

Spesso ero chiamato per fare interventi di ricerca guasto e ripartenza impianto presso la ditta Vetrobalsamo quando era dislocata a Cinisello Balsamo e poi trasferitesi a Sesto San Giovanni ed ero chiamato come intervento a partita iva free lance per il ripristino dell’impianto fermo per causa guasto e faccio presente che 1 ora di linea ferma puo’ causare un danno all’azienda di 10 mila euro.
Mi chiamavano quando non cera nessuna persona che era riuscita a ripristinare il guasto e io riuscivo immediatamente a ripristianre il guasto ;questi interventi erano fatti per conto della ditta SIEMENS PLC e poi ricevetti un’offerta da quasta azienda per lavorare per conto loro per un’ attivita’ di assistenza telefonica con possibilita’ di interfacciare i clienti e acquisirli io come gestione.
Improvvisamente la proposta di lavoro scritta che mi fecero venne invalidata senza nessuna spiegazione razionale e venni a sapere che furono loro come massoneria a intervenire in questo contratto per invalidarlo .
IMF,Detas
Successe avvenne lo stesso per quanto riguarda la ditta della repubblica ceca a Praga di proprieta’ italiana di nome IMF di Luino in provincia di Varese dove anche la mi vidi stracciare il contratto fatto di collaborazione e la stessa cosa e’ accaduta con la ditta Detas di Rezzato dove avevamo firmato un contratto di collaborazione per un a’ttivita’ commerciale che riguardava la vendita dei loro prodotti e mi avrebbero dato anche una macchina da contratto la A2 AUDI.
Il primo giorno di lavoro andai in azienda e mi tennero due ore in una stanza isolata e dopo due ore venne il titolare il Sig.Durin a dirmi che la nostra collaborazione non sarebbe iniziata tra ilmio stupore.
Quando fui informato dal dossier di questi fatti lessi anche che non bastava essere respinti da un’azienda ma dovevano creare un effetto FREDDO CALDO cioe’ dopo la felicita’ acquisita per il successo di un contratto raggiunto manovrare la situazione per stracciarlo e creare una delusione devastante.

(sono situazioni studiate da psicologi del lavoro per distruggere la persona)


RICHIESTA DOCUMENTI E CORSO INDAGINI
NEL FEBBRAIO 2014 A SEGUITO DI RIVELAZIONI DA ME SAPUTE ATTRAVERSO UN DOSSIER CHE PARLVA DI TRAFFICI ILLECITI DEL COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI NELLA PERSONA DELL’ATTUALE SINDACO MONICA CHITTO’ HO RICEVUTO MINACCE DI MORTE E RICATTI MORALI VIA MAIL CON RICHIESTA DI SOLDI DICENDO CHE ERO UN UTENTE ISCRITTO A SITI PEDOPORNOGRAFICI E SAREI STATO DENUNCIATO SE NON AVESSI PAGATO.

QUESTI TRAFFICI CHE RIGUARDANO I RIFIUTI RADIOATTIVI SOTTERRATI NEI CANTIERI EDILIZI LOMBARDI , IL TRAFFICO DI RIFIUTI TOSSICI INTERNAZIONALE E IL TRAFFICO INTERNAZIONALE DI DROGA SONO DA ME RIPORTATI NELLA DENUNCIA CONSEGNATA IN DATA 25 MARZO 2015
PER I FATTI CHE RIGUARDANO LE MINACCE DI MORTE NEL 2014 E I RICCATI MORALI FECI DUE DENUNCE QUERELE SEPARATE.
RICHIESTA QUERELA

DENUNCIA MINACCE DI MORTE
PER LA DENUNCIA CHE RIGUARDANO LE MINACCE DI MORTE SPORSI QUERELA NEL FEBBRAIO 2014 PRESSO I CARABINIERI DI MILANO CASERMA IN VIA VINCENZO MONTI E RIPORTO I FATTI :
MENTRE CAMMINAVO LUNGO IL VIALE MONZA SIREYIONE SESTO S.G. ALL’ALTEZZA PRECOTTO DOVE CE’ UNA CAFFETTERIA CHIAMATA VIEL E LA CHIESA DEDICATA A SAN MICHELE ARCANGELO UNA MACCHINA DI COLORE GIALLO OCRA CON A BORDO 4 PERSONE MI HA AFFIANCATO E UNO DI LORO HA ABBASSATTO IL FINESTRINO AVEVA IL CAPELLINO E PORTAVA LA SIGARETTA IN BOCCA MASCHERANDOSI IL VISO CON LE DITA CHE TENEVANO LA SIGARETTA E MI DISSE LA SEGUENTE FRASE : TI SPARO A NOME DI MONICA CHITTO’.
LA MACCHINA PROSEGUI’ PER UNA DECINA DI METRI SI FERMO’ E QUESTA PERSONA SI SPORSE NUOVAMENTE MINACCIANDOMI NELLA STESSA MANIERA PER QUANTO RIGUARDA LA GESTUALITA’ POI SVOLTO’ IN UNA VIA TRANSENNATA LATERALMENTE DA DOVE PASSANO SOLAMENTE I TRAM CON I BINARI ,DOVE LE MACCHINE NON POSSONO PASSARE.
NOTAI CHE IL SENTIERO D’ERBA CHE E’ SUI BINARI DEL TRAM AVEVA DUE SOLCHI CON I PNEUMATICI DELLA MACCHINA CHE ERA APPENA PASSATA E SEGUENDO I BINARI LATERALMENTE A PIEDI PER CAPIRE DOVE POTEVA ESSERE DIRETTA L’AUTOMOBILE MI ACCORSI DELLA PRESENZA DI DUE TELECAMERE SUI BINARI DEL TRAM .
QUINDI QUESTA AUTOMOBILE COME DA ME DESCRITTO IN QUERELA ERA STATA RIPRESA FORSE DALLA TELECAMERA DELLA BANCA UNICREDIT SUL VIALE MONZA E SICURAMENTE DALLE DUE TELECAMERE CHE SONO SUI BINARI DEL TRAM.
DENUNCIA RICATTI PEDOFILIA
QUESTA DENUNCIA FU CONSEGNATA DA ME IN DATA FEBBARIO 2014 PRESSO LA POLIZIA POSTALE DI MILANO SPECIFICANDO IN QUERELA NON SOLO IL RICATTO MORALE CON MINACCIA CHE ERA AVVENUTO PIU’ VOLTE (AVVERTII IN PASSATO VERBALMENTE I CARABINIERI DI SESTO ) MA ANCHE LE INTRUSIONI NELLA MIA POSTA ELETTRONICA CON MAIL CHE VENIVANO SPEDITE DALLA MIA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA A COLLEGHI DI LAVORO QUANDO ERO IN FORZA ALLA PARKER DI PADOVA S.ANGELO DI PIOVE,ERANO MAIL CHE UMILIAVANO LA MIA PERSONA E MI RIDICOLIZZAVANO.

CHIEDO DI ESSERE MESSO AL CORRENTE SULLO SVOLGIMENTO DELLE INDAGINI E SE LE STESSE SONO STATE ARCHIVIATE E CHIEDO DI SAPERE CHI ERA IN QUELLA MACCHINA .

CHIEDO DI RICEVERE COPIA DELLE QUERELE IN QUANTO MI SONO STATE SOTTRATTE IN UN ALBERGO ALL’ESTERO DUE MESI ORSONO E A TAL PROPOSITO FACCIO QUERELA CONTRO IGNOTI.

IL CASO SCRIGNA
Il caso Scrigna e’ un delitto passionale cittadino con il pieno coinvolgimento dell’amministrazione comunale avvenuto a meta’ anni 90 .lei l’assassinata era un’assistente di poltrona dentista del marito KHOURI che era il dottore dentista che visitava anche

me ed era una donna appariscente.
Il marito aveva degli amici dell a polizia di stato sestese e uno di questi addocchio’ Scrigna e subito segnalo’ questa a Monica Chitto’ sapendo i metodi SCIENTIFICI che quest’ultima utilizzava per la destabilizzazione sessuale delle persone e per giunta questa assistente frequentava casualmente il centro sportivo IL CIGNO in via Fiorani 78 e come ho gia’ scritto in questa palestra si facevano esperimenti di psichiatria pagati profumatamente dalla lobby massonica satanica del potere bancario e del mondo dello spettacolo di canale 5 per destabilizzare sessualmente le donne facendole diventare delle bambole gonfiabili a comando vocale tramite ingerimento di chip biologici che rimangono nell’intestino per sempre e permettono di programmare il cervello della persona in modo wireless come se fosse un condizionatore con un telecomando per rendere la donna una bambola gonfiabile con un comando vocale (ipnosi regressiva avanzata con sistemi NASA).
I risultati si videro in brevissimo tempo in quanto questa donna inzio’ a disinibirsi con tutti anche con noi clienti del dentista e quando il marito non era presente in studio che lei usava fare delle visite di controllo massaggiava l’organo sessuale maschile e questo e’ successo sia a me che a un conoscente con cui mi sono confrontato e anche a lui gli fece la stessa provocazione .
Quando anni dopo frequentai questa palestra vidi personalmete il risultato di questi esperimenti su donne come PALMA ROSA di cui tutti si approfittavano in gruppo orgiastico e veniva derisa in quanto questa si spogliava e ballava nuda sui tavoli,

ma vidi gli stessi risultati su piu’ ragazze e donne ed i risultati di questa ipnosi erano visibili a occhi nudo da come si muovevano e dagli occhi spiritati,anni dopo guardai un filmato su youtube sul mondo dello spettacolo e questo filmato faceva vedere in modo evidente le cantanti BEYONCE E CYRUS sotto ipnosi che agivano come schiave sessuali e gli effetti di questa ipnosi erano gli stessi che io vidi dipinti sul volto di queste ragazze e donne che avevano subito questo trattamento preso la palestra sestese del cigno centro sportivo.
Inoltre venni a sapere da questo conoscente che fece le vacanze con me in liguria che questa Scrigna frequentava la palestra del Cigno dove facevano orge sessuali e a insaputa degli altri frequentava in modo serio e costante un poliziotto di sesto san giovanni di nome MORO.
Peraltro questa conoscenza fu confermata da un collega poliziotto di MORO e quest’ultimo nego’ per non farsi coinvolgere nel delitto SCRIGNA e addirittura querelo’ il poliziotto.
Il dossier di cui sono venuto in possesso parla del fatto che il dott.KHOURI era una persona onesta e non uno squilibrato mentale in preda a gelosie tribali come descritto dai mass media e accettava la situazione della moglie che voleva separarsi da lui al contrario del poliziotto MORO che fu rifiutato dall abella SCRIGNA non come rapporti sessuali ma come relazione seria e questo scateno’ la sua ira e gelosia e progetto’ il delitto con L’INTERVENTO DELLA MASSONERIA e di conseguenza dei servizi segreti e scientifica .
Il caso talmente che fu imbrogliato in modo evidente che fu riaperto anche a distanza di 10 anni e al DOTT.KHOURI accusato dell’omicidio della moglie gli hanno completamente e mediaticamente distrutto l’immagine con pesanti risvolti razziali tanto che il consolato del suo paese d’origine il libano protesto’ .
Tutto questo screditamento serviva a giustificare l’omicidio per gelosia da parte del dottore Khouri e lo incastrarono con un impronta digitale falsificata nel confronto con quella di KHOURI servendosi di una scientifica privata di Gladio ,l’impronta fu trovata sull’auto della moglie e lo stesso dottore disse che era un anno che non metteva mani su quella macchina.
Inoltre i tempi non potevano essere tali per giustificare l’omicidio da parte del dottore in quanto non seppe giustificare un buco di 5 minuti proprio come nel caso Panarello e in 5 minuti diventa difficile fare un omicidio a distanza di chilometri in quanto il dottore quella mattina si trovava in procura.
Inoltre ci furono due testimonianze che incastrarono il dottore ma fu riconosciuto come corporatura e questi hanno un mare di sosia in quanto fanno parte della massoneria del mondo dello spettacolo
IL CASO DESIRE’E PIOVANELLI
Monica CHITTO’ a quell’epoca dei fatti frequentava quelle zone in quanto insegnava da quelle parti ed ancora oggi ha dei rapporti di affari nel bresciano inoltre gestiva il traffico di droga insieme ad altre persone dei locali del bresciano e GIOVANNI ERRA era un suo spacciatore.
Anche a Sesto san giovanni hanno sempre usato il traffico di stupefacienti per finanziare la propria politica e per comperare i voti della chiesa cattolica,finanziare i giornali,comperare il tessuto cittadino etc.etc.
Inoltre Monica Chitto’ e’ anche una persona sola con un marito di nome ANTONIO a suo dire che pero’ nessuno conosce completamente inesistente e usa droga pesanti insieme ai suoi spacciatori come ERRA.
Monica CHITTO’ e’ una persona squilibrata mentalmente e usa drogarsi insieme ai suoi spacciatori ed e’ una sacerdotessa di una religione demoniaca basata sul sesso e quindi oltre alla droga usa fare sesso con i suoi spacciatori ed e’ proprio questo che accadeva con ERRA lo spacciatore di Leno che frequenta locali legati a GHEDI e tra la provincia bergamasca e bresciana come il SESTO SENSO e lo scaccco matto ma principalmente i locali sul lago di garda gestiti da personale legato a Monica CHITTO’.
Il padre di Nicola BERTOCCHIO fu conosciuto da Monica CHITTO’ in quanto quest’ultimo fece dei lavori da muratore per il bagno dell’amica di Monica CHITTO’ e lei fece sesso con lui e lo inizio’ alla STREGONERIA e alla sua religione fatta di sesso estremo e orge,queste orge con riti di massoneria si tenevano nel casolare di LENO in provincia di Brescia il casolare dove fu uccisa Desire’e PIOVANELLI .
Questa gente e’ sempre a caccia di ragazzine minorenni da iniziare alle orge di sesso estremo satanico e BERTOCCHI padre per una vendetta per uno screzio con il PIOVANELLI maurizio segnalo’ a questa massoneria satanica il nome di Desire’e PIOVANELLI e a quest’ultima gli fecero esperimenti di destabilizzazione sessuale priprio quando frequentava la casa di ERRA e fui lui a fargli bere le sostanze chip biologico preparate in questi centri massonici e questi fecero ipnosi notturna a Desire’e PIOVANELLI con sistemi telepatici massonici sia di tecnologia che di magia a massonica.
Desire’e PIOVANELLI divenne una schiava sessuale a comando vocale per il piacere di ERRA e per BERTOCCHIO padre e figlio con i loro amici e praticava sesso orgiastico nel casolare e questo e’ un fatto risaputo da tutto il paese.
Alla fine Desire’e PIOVANELLI fu scelta per un sacrificio umano a lucifero ,ERRA la porto’ come al solito al casolare ma non a vedere i gattini come la stampa fece credere ma a fare sesso una volta arrivata li’ fu rapita e ammanettata e messa in un cassone con le manette ai piedi e alle mani come una bestia piegata in due come se fosse un animale in un sistema disumano.
La sua morte avvenne il giorno dopo nel casolare per mano di Monica CHITTO’ e prima fu umiliata sessualmente dai partecipanti secondo i riti satanici degli ILLUMINATI ed e’ un rito protocollo oramai riconosciuto a livello internazionale

e mori’ dissanguata in lenta agonia con torture e sevizie proprio secondo il rito satanico.
I genitori di Desire’e PIOVANELLI quando si recarono a cercare la figlia furono depistati dai carabinieri ad andare in un posto lontano dal casolare perche’ li cera Desire’e PIOVANELLI pronta per il rito e non e’ possibile che i cani non riescano a trovare il corpo a una centinaia di metri da casa,i cani vanno a spasso in quanto vengono prima picchiati e drogati.
Mi riservo di fare integrazione di querela per fatti che riguardano il satanismo a Sesto san giovanni.





База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка