Mantini Giovanni Consigliere Comunale




Дата канвертавання22.04.2016
Памер6.41 Kb.
Mantini Giovanni

Consigliere Comunale



Al Presidente del Consiglio Comunale
Ai capigruppo Consiliari
Castelnuovo della Daunia, 22 aprile 2005.
Oggetto: Strada Regionale n. 1.
L’unica via percorribile, ad avviso dello scrivente, per dare una forte spinta alle nuove iniziative e risorse vitali alle attività esistenti è il completamento della strada Regionale n. 1, nota a tutti come pedesubappenninica.
Il rilancio delle attività produttive e l’ottimizzazione ed il collocamento sul mercato delle produzioni esistenti non può prescindere dall’incremento delle infrastrutture esistenti ed in particolare dalla viabilità, purtroppo, fatiscente ed inadeguata.
Il completamento di detta strada con le dovute bretelle di collegamento avrà necessariamente immediate ripercussioni in tutti i settori economici e per tutti i comuni del subappennino dauno.
Per quanto sopra chiede alla SV di convocare un Consiglio Comunale monotematico ad oggetto il sollecito alle istituzioni, provincia, regione e governo, del completamento della Strada Regionale n. 1 che, nonostante il numero promettente che la contraddistingue, sembra sia stata da tempo del tutto dimenticata nelle programmazioni dalla Regione Puglia.
Da un documento sui Fondi Strutturali 2000/2006, portato all’attenzione del Ministero del Bilancio, Tesoro e Programmazione Economica, la Regione Puglia metteva tra le Sue priorità il completamento di detta arteria, ma sembra che i piani regionali negli ultimi anni siano cambiati e la pedesubappenninica sia stata esclusa da ogni capitolo del bilancio regionale.
Nel ribadire, quindi, l’importanza vitale per i nostri territori del completamento di detta arteria, si chiede di portare l’argomento in Consiglio Comunale e rendere partecipe di detta decisione tutti i comuni interessati affinché prendano decisioni in armonia e sollecitare le Istituzioni Superiori ad impegnarsi per il suo completamento. Magari inserire l’argomento ogni volta che si riunisce il Consiglio Comunale per trasmettere alla Regione Puglia tutto il disagio che questi territori sono costretti a subire per la mancanza di infrastrutture di questo tipo e la necessità di porne fine.
Si è del parere che non bisogna indugiare ulteriormente per prendere posizioni energiche a riguardo anche perché l’attuale neo Presidente della Regione Puglia, in molti dei suoi interventi fatti in provincia di Foggia, nella recente campagna elettorale, ha ribadito la necessità, condivisa credo da tutti, per queste aree del completamento della Strada Regionale n. 1.
Allega copia delibera del C.C. di Candela che in anni passati ha già preso posizione sull’argomento e, insieme agli altri comuni di quell’ area, ha ottenuto già notevoli vantaggi.
In attesa di sollecito riscontro porge distinti saluti.

(Giovanni Mantini)


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка