G5a Piane di Rivò Bivio sentieri G5/G5a




Дата канвертавання18.04.2016
Памер4.18 Kb.
G5a Piane di Rivò – Bivio sentieri G5/G5a

Il sentiero costituisce il collegamento tra le Piane di Rivò e il G5 che sale dalla frazione Rivò di Coggiola alla Baita Bivacco Cascinetta.

L’itinerario inizia subito dopo il ponticello in pietra sul Rio Cavallero (m. 981), raggiungibile dalle Piane di Rivò percorrendo, per 500 metri, lo sterrato che costituisce il tratto iniziale del sentiero G10a che sale alla Cappella di Foscale.

Dopo il ponte si imbocca uno sterrato che termina dopo 250 metri, poi il sentiero, evidente ma spesso invaso dalla vegetazione, prosegue in leggera discesa fino a passare prima presso i ruderi dell’Alpe Giavine (m. 933 – ore 0,15) e, infine, a raggiungere il bivio con l’itinerario G5 (m. 905 – ore 0,15 – tot. 0,30).

Note: nelle cartine e nelle pubblicazioni antecedenti il 2012 il G5a era parte del non più esistente G10 (Sentiero della Dafne), che collegava le Piane di Rivò alla Cappella Carecca, scendeva poi, per sterrato, al Piancone e terminava al Ponte della Babbiera. La dafne (Daphne cneorum) è un profumatissimo suffrutice dai piccoli fiori raccolti in mazzetti, che fioriscono in primavera, presente nella zona tra Noveis e il Monte Barone.

La presenza di erba alta e felci può rendere difficoltoso il percorso.



Località di partenza Ponte in pietra sul Rio Cavallero alle Piane di Rivò (m. 981)

Punto più alto m. 993

Dislivello in salita m. 34

Dislivello in discesa m. 110

Lunghezza km. 1.2

Difficoltà EE

Periodo consigliato Tutto l’anno

Acqua sul percorso Si


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка