Comete di febbraio




Дата канвертавання24.04.2016
Памер11.5 Kb.
COMETE DI FEBBRAIO
La prima cometa che andremo ad osservare dopo il tramonto è la 46P (Wirtannen), che troveremo nella costellazione dei Pesci. Durante il mese , grazie ad un moto proprio piuttosto alto, attraverserà questa costellazione per approdare in quella dell’Ariete, variando di poco la sua luminosità, visto che passerà dall 9,2 alla 9,6. La seconda cometa che osserveremo è la 17P (Holmes), che durante il mese stazionerà tra le gambe del Perseo, con una luminosità che varierà tra la 5,8 alla 6,4. Questi valori sono puramente indicativi, visto che come ho già avuto modo di scrivere nei precedenti articoli, ci si aspetta un nuovo outburst per inizio gennaio, se questo sarà avvenuto, i valori da me riportati sono stimati sicuramente in difetto. Ormai, in questo mese, l’inviluppo di polveri sarà enorme, con un diametro di almeno 2 gradi, ma proprio per questo sarà debolissimo, per riprenderlo, ci vorranno esposizioni fotografiche piuttosto lunghe, quello che invece potremo osservare visualmente è la parte interna della cometa con la coda più luminosa che parte dal falso nucleo. Il 15 febbraio sarà a circa 90’ a nord dall’ammasso aperto Ngc 1342, ma il passaggio più interessante l’avremo da fine mese fino ai primi di marzo, quando la cometa si avvicinerà alla famosa nebulosa California; il suo massimo sarà l’otto marzo, quando sarà a circa un grado a nord dalla nebulosa. Sarà interessante provare a fare lunghe pose per registrare la parte debole esterna della cometa con la nebulosa subito sotto, in teoria l’inviluppo dovrebbe sovrastare la nebulosa stessa, per cui per fotografarle entrambe sarà il caso di provare a farlo alcuni giorni prima del massimo avvicinamento. A fine mese, nella seconda parte della notte, potremo incominciare ad osservare due comete che nel mese prossimo aumenteranno la loro luminosità. La prima è la C/2007 W1 (Boattini) , scoperta a dicembre dall’astronomo italiano Andrea Boattini durante una survey di caccia di asteroidi eseguita dall’Osservatorio di M.te Lemmon. Durante il mese staziona nella costellazione del Corvo ed aumenta la sua magnitudine in quanto si avvicina al suo perielio che avverrà il giugno prossimo; peccato che nel momento di maggiore luminosità, intorno alla 5,9, potrà essere osservata solo dall’emisfero australe. L’altra cometa da vedere è la C/2007 B2 (Skiff), la troveremo nella Vergine ed anche questa, come la precedente, aumenterà di luminosità perché si avvicina al suo perielio che avverrà l’agosto prossimo, ma a differenza dell’altra, i suoi valori di magnitudine saranno sempre piuttosto bassi.
EFFEMERIDI CALCOLATE ALLE 00.00 TU
P/Wirtanen (46P)

Data AR declinazione mag Elong

---- -- ------------ --- -----

1 Feb 2008 01h08m30.98s +05 56' 13.8" 9.2 66.7 Psc

4 Feb 2008 01h19m26.35s +07 54' 14.4" 9.2 66.9 Psc

7 Feb 2008 01h30m42.81s +09 53' 14.0" 9.2 67.2 Psc

10 Feb 2008 01h42m21.30s +11 52' 37.0" 9.2 67.5 Psc

13 Feb 2008 01h54m22.57s +13 51' 43.2" 9.2 67.9 Ari

16 Feb 2008 02h06m47.24s +15 49' 48.3" 9.3 68.4 Ari

19 Feb 2008 02h19m35.74s +17 46' 04.6" 9.3 68.9 Ari

22 Feb 2008 02h32m48.30s +19 39' 42.4" 9.4 69.5 Ari

25 Feb 2008 02h46m24.91s +21 29' 50.6" 9.4 70.1 Ari

28 Feb 2008 03h00m25.23s +23 15' 37.9" 9.5 70.8 Ari

2 Mar 2008 03h14m48.43s +24 56' 13.9" 9.6 71.4 Ari


P/Holmes (17P)

Data AR declinazione mag Elong

---- -- ------------ --- -----

1 Feb 2008 03h16m33.26s +40 05' 18.2" 5.3 105.1 Per

4 Feb 2008 03h19m28.11s +39 48' 19.3" 5.3 102.7 Per

7 Feb 2008 03h22m32.60s +39 32' 23.1" 5.4 100.4 Per

10 Feb 2008 03h25m46.16s +39 17' 27.3" 5.5 98.1 Per

13 Feb 2008 03h29m08.20s +39 03' 29.2" 5.5 95.8 Per

16 Feb 2008 03h32m38.14s +38 50' 25.8" 5.6 93.6 Per

19 Feb 2008 03h36m15.39s +38 38' 13.7" 5.7 91.4 Per

22 Feb 2008 03h39m59.43s +38 26' 49.5" 5.8 89.2 Per

25 Feb 2008 03h43m49.81s +38 16' 09.6" 5.8 87.0 Per

28 Feb 2008 03h47m46.13s +38 06' 10.7" 5.9 84.8 Per

2 Mar 2008 03h51m48.04s +37 56' 49.8" 6.0 82.7 Per


Boattini (C/2007 W1)

Data AR declinazione mag Elong

---- -- ------------ --- -----

25 Feb 2008 12h47m19.35s -12 20' 51.2" 13.4 139.5 Crv

28 Feb 2008 12h46m45.75s -12 45' 07.2" 13.2 142.3 Crv

2 Mar 2008 12h45m53.62s -13 09' 30.2" 13.1 145.2 Crv

5 Mar 2008 12h44m41.53s -13 34' 00.3" 12.9 148.2 Crv


Skiff (C/2007 B2)

Data AR declinazione mag Elong

---- -- ------------ --- -----

25 Feb 2008 12h46m42.97s +06 39' 28.0" 13.4 146.0 Vir

28 Feb 2008 12h45m27.87s +06 30' 49.4" 13.4 149.1 Vir

2 Mar 2008 12h44m03.15s +06 22' 05.9" 13.3 152.3 Vir



5 Mar 2008 12h42m29.25s +06 13' 13.7" 13.3 155.4 Vir


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка