Allegati della cartella di riabilitazione respiratoria




старонка1/5
Дата канвертавання22.04.2016
Памер0.5 Mb.
  1   2   3   4   5



ALLEGATI DELLA CARTELLA DI RIABILITAZIONE RESPIRATORIA



ALLEGATO A Body Mass Index (Indice di massa corporea)

ALLEGATO B Misurazione MIP e MEP (formula di Bruschi e coll.)

ALLEGATO C Scala del Medical Research Council - MRC

ALLEGATO D Baseline Dyspnea Index - BDI

ALLEGATO E Transitional Dyspnea Index - TDI

ALLEGATO F Scala di Borg modificata per la valutazione della dispnea

ALLEGATO G VAS

ALLEGATO H Borg CR10 Scale

ALLEGATO I Borg. RPE Scale

ALLEGATO L Valori teorici del Walking Test

ALLEGATO M Scala Visiva Analogica per la determinazione della QOL (EuroQol)


ALLEGATO B
I valori normali di riferimento sono quelli di Bruschi e coll. o in alternativa Black and Hyatt .
Formula di Bruschi e coll.




Uomini

Donne

MIP cm H2O






RV


119.84+-36.51

83.71 +- 30.11

FRC

118.41 +- 37.19

84.45 +- 30.31

MEP cm H2O







TLC

139.83 +- 30.16

95.26 +- 20.8

FRC

134.24 +- 31.32

88.70 +- 21.22



Allegato C Scala del Medical Research Council- MRC



Introduzione:

Stiamo per farle alcune domande riguardo il suo respiro.


Mancanza di fiato

PER FAVORE RISPONDA ALLA DOMANDA CHE SI RIFERISCE A LEI (SOLO AD UNA)




0 Mi manca il fiato solo per sforzi intensi

1 Mi manca il fiato solo se corro in piano o se faccio una salita leggera

2 Cammino più lentamente della gente della mia stessa età quando vado in piano, oppure mi devo fermare per respirare quando cammino al mio passo in piano

3 Mi devo fermare per respirare dopo che ho camminato in piano per circa 100 metri o pochi minuti

4 Mi manca troppo il fiato per uscire di casa o mi manca il fiato quando mi vesto o mi spoglio.

ALLEGATO D Baseline Dyspnea Index -BDI




GRADO
ALTERAZIONE FUNZIONALE










4

Nessuna alterazione

Capacità di eseguire le normali attività senza affanno.

3

Deficit di lieve entità

Evidente deficit in almeno una attività, ma nessuna attività è completamente abbandonata. Lieve riduzione delle attività lavorative o abituali a causa della dispnea.


2
Deficit moderato

Il paziente ha cambiato il lavoro e/o ha abbandonato una attività abituale a causa della dispnea.

1

Deficit di grave entità

Il paziente non è in grado di lavorare o ha abbandonato la maggior parte o tutte le sue normali attività a causa della dispnea.

0

Deficit di entità molto grave

Il paziente non è in grado di lavorare ed ha abbandonato la maggior parte o tutte le sue normali attività a causa della dispnea.

W

Entità non classificabile

Il paziente è menomato a causa della dispnea ma non è in grado di specificarne l’entità.

X
Sconosciuta

Informazioni non disponibili sulla dispnea.

Y




Il deficit è dovuto a motivi che esulano dalla dispnea. Per esempio problemi muscolo scheletrici e dolore toracico.

Le attività usuali sono riferite alle esigenze della vita quotidiana, le attività domestiche, il giardinaggio, lo shopping.










GRADO



CARATTERISTICHE DELL’IMPEGNO FISICO










4

Straordinario

Il paziente diventa dispnoico solo con attività straordinarie come portare carichi molto pesanti in pianura, più leggeri in salita o correndo. Nessun episodio dispnoico con attività ordinarie.


3

Maggiore

Il paziente diventa dispnoico solo con attività maggiori come camminare in salite ripide, salire più di tre rampe di scale o portare un peso moderato in pianura.


2

Moderato

Il paziente diventa dispnoico solo con attività moderata come camminare in lieve salita, salire meno di tre rampe di scale, o portare un peso leggero in pianura.

1
Lieve

Il paziente diventa dispnoico con attività lieve come camminare in pianura o lavarsi o stare in piedi.

0

Nessuna attività

E’ dispnoico a riposo, seduto, disteso.

W

Entità non classificabile

I dettagli non sono sufficienti per permettere una classificazione di questo deficit.

X

Sconosciuta

Informazioni non disponibili sul grado di dispnea.

Y




Il deficit è dovuto a motivi che esulano dalla dispnea. Per esempio problemi muscolo scheletrici e dolore toracico.










GRADO



CARATTERISTICHE DELLO SFORZO










4

Straordinario

Il paziente diventa dispnoico solo con lo sforzo più grande immaginabile, ma non c’è dispnea con gli sforzi ordinari che vengono eseguiti a velocità normale.

3

Maggiore

Il paziente diventa dispnoico con sforzi chiaramente sottomassimali, ma di proporzioni maggiori. I compiti vengono eseguiti senza pausa a meno che il compito non richieda uno sforzo straordinario tale che venga eseguito con pause.

2

Moderato

Il paziente diventa dispnoico con sforzo moderato. I compiti vengono eseguiti con pause occasionali e richiedono più tempo per essere completati.

1

Lieve

Diventa dispnoico con piccoli sforzi. I compiti sono eseguiti con pause frequenti e la loro esecuzione richiede dal 50 al 100% in più.

0

Nessuno sforzo

E’ dispnoico a riposo, seduto, disteso.

W

Entità non classificabile

La capacità dell’esercizio è ridotta ma l’entità non può essere specificata. I dettagli non sono sufficienti per permettere una classificazione di questo deficit.

X

Sconosciuta

Informazioni non disponibili sul grado di dispnea.

Y




Il deficit è dovuto a motivi che esulano dalla dispnea. Per esempio problemi muscolo scheletrici e dolore toracico



  1   2   3   4   5


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка