Direttore della scuola comunale di musica “Pierino Mignogna” di riccia (CB)




Дата канвертавання26.04.2016
Памер18.62 Kb.
ISCRIZIONE A.S. ______________

Al SINDACO

DEL COMUNE DI RICCIA (CB)
Al DIRETTORE DELLA

SCUOLA COMUNALE DI MUSICA

“Pierino Mignogna” di RICCIA (CB)


Il/La sottoscritto/a ___________________________________ di _____________________________ , nato/a a ________________________________ il _____________________ e residente a ____________________ alla Via ______________________________ N. ________ , tel. ______________
C H I E D E
alla S.V. l’iscrizione al _________________ della Scuola di ________________________________ Area ______________________ per l’anno scolastico ___________________.

Contestualmente alla domanda, effettua il versamento presso l’Ufficio Comunale della Scuola intestato alla Tesoreria Comunale del Comune di Riccia del Mese di Novembre 20___ + la somma € 5,00 relativa alla polizza assicurativa annuale, in relazione ai parametri stabiliti dall’Istituzione; per i mesi successivi la retta sarà versata per intero.


A tal proposito dichiara, alla data dell’iscrizione, (contrassegnare quella scelta):

□ di non superare il 8° anno di età e di versare la somma di € 25,00 mensili



(Sezione Propedeutica - Musicale o Strumentale - Fascia A);
□ di aver compiuto il 7° anno di età e di versare la somma di € 46,00 mensili

(Area Classica e Moderna - Fascia B);
□ di voler frequentare un Corso dell’Area Popolare e di versare la somma di € 36,00 mensili

(Area Popolare - Fascia C).
Dichiara, inoltre, di accettare le disposizioni relative alle Norme di Frequenza, che allegate alla presente richiesta, vengano sottoscritte in segno di accettazione.
Riccia, lì __________________

Firma dell’allievo/a



(o di chi ne fa le veci)
_____________________________________

NORME DI FREQUENZA - CONTRATTO DI ADESIONE

SCUOLA COMUNALE DI MUSICA “Pierino Mignogna” DEL COMUNE DI RICCIA (CB)
Anno scolastico _________________
Il sottoscritto _________________________________________________________ in qualità di allievo della Scuola Comunale di Musica della Città di Riccia per l’anno scolastico _________________ si impegna a rispettare integralmente quanto segue nelle presenti Norme:
L’ALLIEVO

- iscritto alla Scuola, ha il diritto di frequentare tutte le lezioni stabilite:



  • Sezione Propedeutica Musicale o Strumentale - Fascia A: N. 27 lezioni per anno scolastico

  • Area Classica e Moderna - Fascia B: N. 54 lezioni per anno scolastico (potranno aggiungersi altre materie senza alcun costo aggiuntivo)

  • Area Popolare - Fascia C: N. 27 lezioni per anno scolastico

Concordando giorni e orari di lezioni con i relativi Docenti, tenendo conto che la scuola rimane chiusa secondo il calendario della scuola dell’obbligo.


L’ALLIEVO

- qualora durante gli anni di studio frequenti più materie in relazione ai programmi stabiliti e all’anno di corso, ha il diritto di frequenza senza alcuna variazione della propria quota mensile rispetto agli anni precedenti;


- al momento dell’iscrizione è tenuto ad assolvere a tutti gli adempimenti previsti dalla segreteria pena la perdita del diritto alla frequenza (domande in segreteria, scheda personale, vidimazione mensile della propria scheda personale presso l’Ufficio della Scuola, esibizione del tesserino – di cui è personalmente responsabile - all’insegnante nella prima settimana di lezione ogni mese);
- deve conservare e vidimare il tesserino di cui è personalmente responsabile ed ha l’obbligo di portarlo con sé durante le lezioni a scuola;
- ha il diritto di recuperare le lezioni perse a causa del Docente o per motivi organizzativi della Scuola (maltempo, riunioni, cause di forza maggiore); qualora non frequenterà le lezioni per motivi personali non avrà diritto ad alcun recupero. In caso di malattia è possibile essere esonerati dal pagamento della quota in percentuale ai giorni di assenza presentando relativa certificazione medica;
- durante le lezioni ha il diritto di usare gli strumenti della Scuola e quant’altro necessario per il proficuo svolgimento delle lezioni;
- è tenuto a versare anticipatamente presso l’Ufficio della Scuola la quota mensile relativa alla fascia di età e precisamente entro la scadenza del mese antecedente a quello di riferimento; l’avvenuto pagamento sarà dimostrato dall’esibizione del tesserino all’insegnante nella prima settimana di lezione di ogni mese; l’omissione del pagamento comporterà l’esclusione del diritto di frequenza e la priorità nella classe iscritta;
- non in regola con i pagamenti relativi agli anni precedenti non sarà ammesso alla frequenza per l’anno successivo;
- l’allievo di non in regola con i pagamenti sarà destinatario da parte della Scuola di ogni misura utile al recupero della somme dovute;
- in caso di ritiro durante l’anno scolastico, è tenuto a comunicare per iscritto (con modello pre-stampato) al Direttore della Scuola la propria decisione entro 10 giorni prima della scadenza del mese in corso, al fine di permettere alla segreteria della Scuola di comunicare ai Docenti la variazione della classe. In caso di mancata comunicazione entro i termini stabiliti, sarà addebitata a carico dell’allievo la quota mensile del mese successivo, nonostante la cessata frequenza.
Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Norme, si rinvia alle disposizioni di legge vigenti.
Letto, confermato e sottoscritto.
Riccia, lì ______________________
L’ALLIEVO SE MAGGIORENNE

IL GENITORE (o di chi ne fa le veci)


________________________________________


База данных защищена авторским правом ©shkola.of.by 2016
звярнуцца да адміністрацыі

    Галоўная старонка